Tv. Mosca irritata da ipotesi UE emittente contropropaganda in russo per repubbliche ex sovietiche

Mosca e’ irritata dall’ipotesi di creare nella Ue un canale di contro propaganda in russo, capace di trasmettere anche nelle repubbliche ex sovietiche legate a Bruxelles dalla partnership orientale (Ucraina, Georgia, Moldova, Bielorussia, Armenia e Azerbaigian).

Abbiamo sempre preso una posizione positiva sulla liberta’ di parola. Ma i piani europei per creare una sorta di emittente di contro propaganda difficilmente possono corrispondere al concetto di liberta’ di parola”, ha osservato il viceministro degli Esteri russo, Alexiei Meshkov, citato da Itar-Tass. Secondo media russi, Gran Bretagna, Danimarca, Lituania, Lettonia ed Estonia hanno inviato una lettera all’alto rappresentante per gli Affari esteri e la sicurezza, Federica Mogherini, sollecitando la discussione di una tv in russo per la vasta comunità russofona esistente in Europa. In precedenza Edgar Rinkevics, capo della diplomazia della Lettonia, che eredita dall’Italia la presidenza di turno della Ue, aveva detto che l’Unione Europea stava considerando la possibilità di creare un nuovo canale tv in lingua russa, dedicato all’intrattenimento e a ”notizie molto precise”. Nei mesi scorsi il Cremlino ha potenziato la sua campagna mediatica all’estero lanciando Sputnik, un network internazionale in 30 lingue presentato come ”una voce alternativa all’Occidente” ma considerato da molti osservatori, in patria come fuori, come un ennesimo strumento di propaganda. (ANSA)

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - Tv. Mosca irritata da ipotesi UE emittente contropropaganda in russo per repubbliche ex sovietiche

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL