Home News Ticker Tv Tv locali. Sicilia: muore a neppure 50 anni Sergio Granata, direttore di...

Tv locali. Sicilia: muore a neppure 50 anni Sergio Granata, direttore di Antenna del Mediterraneo, apprezzata Tv locale di Capo D’Orlando, nel Messinese

sergio granata

Ha provocato un cordoglio vero e sincero la repentina scomparsa, nei giorni scorsi, di Sergio Granata, giornalista garbato e apprezzato che dirigeva dal 2016 la redazione di Antenna del Mediterraneo, emittente televisiva di Capo D’Orlando, nel Messinese, che punta molte delle proprie carte proprio su un’attenta e capillare informazione locale. Sergio non ce l’ha fatta il 15 maggio, pochi giorni dopo l’emorragia cerebrale che lo aveva colpito in precedenza.
La notizia ha sconvolto un po’ tutti nella cittadina siciliana, anche perché Sergio (sposato con Carol, un figlio di 16 anni, Samuele) nel prossimo luglio avrebbe compiuto appena 50 anni, e in particolare ha provocato dolore e cordoglio nella stessa Antenna del Mediterraneo.

Sergio Granata non era solo il nostro direttore responsabile, era per noi un amico, un fratello, un esempio da seguire, un Maestro, con la M maiuscola – hanno scritto i giornalisti dell’emittente – . Sergio aveva il giornalismo nel sangue… Il mestiere se lo è creato da solo, con la passione, distinguendosi per la sua professionalità, per l’equilibrio, per la serietà. Non si accontentava dei comunicati stampa, Sergio doveva stare sul pezzo, doveva essere sul posto e doveva arrivarci prima di tutti.
Giornalista professionista dal 2005, era iscritto all’Ordine di Sicilia dal 1994. Nel 2016 gli è stato affidato l’incarico di direttore responsabile di questa emittente, di cui era stato tra i pionieri nel 1990, nel periodo in cui Capo d’Orlando ed il resto dei Nebrodi vivevano anni difficili, dalla lotta al racket, alle inchieste antimafia, per le quali Sergio è sempre stato in prima linea.


Antenna del Mediterraneo è nata e cresciuta insieme a Sergio, affrontando e vincendo le scommesse che si sono presentate con l’era dei social network, grazie alla sua voglia di esserci e di arrivare alla gente. Ed alla gente è sempre riuscito ad arrivare, ‘piombando’ in casa di tutti al mattino con la rassegna stampa, all’ora di pranzo o alla sera per il Tg, ma anche con i suoi post su twitter e facebook, con la sua ironia, con il suo stile inconfondibile e pungente, con i suoi commenti su fatti di attualità, cronaca, politica, ma anche sullo sport, che facevano sorridere e riflettere
”.
Non sono, come si vede, parole di circostanza e ad esse, in questo periodico sempre attento al mondo delle Televisioni siciliane, vogliamo accostare il ricordo dell’attuale vicecaporedattore della Redazione Scienze e Multimedia del Tg2, Bruno Princiotta, che con Granata aveva lavorato ad Antenna del Mediterraneo: “Mi piace ricordare Sergio così come l’ho conosciuto e seguito sin dai nostri primi passi di giovani cronisti di paese, impegnati nella raccolta di notizie in quella che per tutti era un’avventura: far muovere i primi passi al primo Telegiornale della zona dei Nebrodi. AM Notizie: decidemmo quel nome tutti insieme, Sergio Granata, Antonio Puglisi, i fratelli Salvatore e Giuseppe Pintaudi, Filippo Nasca ed altri giovani di allora…

Eravamo una squadra compatta che lavorava anche dodici ore al giorno per far bene il lavoro di ricerca instancabile di notizie… Sergio Granata era quello che per primo si offriva a seguire i servizi esterni, non si risparmiava sin da allora, correva da una parte all’altra della redazione, rispondeva al telefono e scappava fuori con l’operatore per raccontare dal vivo gli accadimenti di giornata, ovunque fossero… Continuammo così per qualche anno, dopo io andai via e ricordo che era ormai chiaro a tutti che il testimone sarebbe passato a Sergio per la gestione della redazione. Il più motivato, sempre pronto ‘sul pezzo’, instancabile, non si tirava mai indietro, non si risparmiava mai. Parliamo degli anni Novanta, tutti pieni di energia. E Sergio ha continuato così, sempre alla stessa velocità”.
Antenna del Mediterraneo è nata nell’autunno del 1987 ed è l’antenna leader in una fetta significativa della Sicilia e soprattutto nel comprensorio dei Nebrodi, dove ha iniziato a realizzare un telegiornale circa una trentina di anni fa. Il suo sito è proprio amnotizie.it, a dimostrazione di un’identificazione effettiva dell’emittente con il proprio telegiornale e con i propri compiti di informazione locale. (M.R. per NL)

  • Consultmedia 22 HBG 5 900X900 - Tv locali. Sicilia: muore a neppure 50 anni Sergio Granata, direttore di Antenna del Mediterraneo, apprezzata Tv locale di Capo D’Orlando, nel Messinese
    Pubblicità