Tv locali, Toscana. Noi Tv: accordo raggiunto a Palazzo Ducale. Quattro esuberi sugli otto richiesti

Sindacati, RSU, rappresentanti dell’Associazione Stampa Toscana e la direzione aziendale hanno raggiunto questo pomeriggio (16 ottobre) un accordo a Palazzo Ducale al termine di un incontro che si è tenuto alla presenza degli assessori Francesco Bambini e Mario Regoli.

Nell’accordo raggiunto si prevede, a fronte della situazione di difficoltà economica in cui versa l’azienda , di dimezzare il numero di esuberi, scendendo così da otto a quattro con la collocazione in mobilità di tre giornalisti e un tecnico a fronte di un incentivo all’esodo. Per i tre giornalisti è previsto un impegno, da parte dell’azienda, a riassorbire i dipendenti, qualora si presentino le condizioni, nel periodo di durata della disoccupazione. Per il tecnico è prevista invece una ricollocazione entro il mese di aprile. (fonte: Franzo Abruzzo.it)
 
 
 
printfriendly pdf button - Tv locali, Toscana. Noi Tv: accordo raggiunto a Palazzo Ducale. Quattro esuberi sugli otto richiesti