Tv: morto il maestro Pregadio. Se ne va un altro pezzo della Corrida

Il maestro Roberto Pregadio è morto questa mattina. Nato a Catania il 6 dicembre 1928, diplomatosi in pianoforte classico fu docente al conservatorio di Frosinone.

Ottimo professionista e grande conoscitore del jazz fu direttore dell’orchestra nel concerto che Claudio Villa tenne alla Carnegie Hall di New York nel 1961, partecipò a programmi radiofonici con Nunzio Filogamo e Turi Ferro e compose un gran numero di colonne sonore di "B Movie". Nel 1968 fu spalla di Corrado ne "La Corrida", programma radiofonico di varietà del quale curò la veste musicale, poi in tv nel 1986 con lo stesso conduttore e dal 2002 accanto a Gerry Scotti, giocando con un’elegante combinazione di ironia e autoironia il ruolo del custode del buon gusto musicale, in mezzo a quel contesto di dilettanti allo sbaraglio giudicati dalle trombette del pubblico. Artista d’altri tempi negli anni ’80 con alcuni ex colleghi dell’orchestra Rai formò il Sestetto Swing di Roma. Di lui, per 41 anni maestro de "La Corrida", il pubblico televisivo ricorderà senz’altro il sorriso e le smorfie sugli errori e le imperfezioni dei concorrenti. (R.R. per NL)
printfriendly pdf button - Tv: morto il maestro Pregadio. Se ne va un altro pezzo della Corrida
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Tv: morto il maestro Pregadio. Se ne va un altro pezzo della Corrida

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL