Tv sat: Tv 2000 licenzia il direttore Dino Boffo

Dino Boffo è stato rimosso dal suo incarico (iniziato il 18 ottobre 2010) alla direzione di Tv2000, il network televisivo di proprietà dalla Conferenza Episcopale Italiana.

La direzione ‘ad interim’ è stata affidata a monsignor Francesco Ceriotti, una figura storica per l’informazione ecclesiastica. Secondo quanto spiegato ai redattori della testata televisiva, con Boffo “sarebbe venuto meno il rapporto di fiducia con l’editore”, mentre la decisione sarebbe anche “maturata nell’ambito del nuovo riassetto in ambito Cei voluto da papa Francesco”. Secco l’ex direttore, che ha dichiarato di non avere "nulla da dire". Giovanni Traverso, presidente della Rete Blu spa, editore formale dell’emittente ha invece spiegato: "Non è una rimozione, ma una risoluzione del contratto resa necessaria per un riassetto fisiologico dell’emittente". (R.R. per NL)
 
printfriendly pdf button - Tv sat: Tv 2000 licenzia il direttore Dino Boffo