TV: sindacati, no a cessione Videotime da parte di Mediaset

A seguito della comunicazione aziendale del Gruppo Mediaset pervenutaci in data 10 Luglio che prevede la cessione ai sensi dell’’Art 47 ex Legge 428/90 del ramo d’azienda di Videotime delle sedi Regionali, le Segreterie Nazionali SLC-CGIL, FISTEL-CISL, UILCOM-UIL, esprimono il loro dissenso su tale iniziativa aziendale.”

Lo annuncia una nota congiunta di Slc Cgil, Fistel Cisl e Uilcom Uil. “Come da procedura hanno richiesto un incontro immediato, già previsto nella giornata del 16 luglio a Cologno Monzese congiuntamente alla RSU e alle OO.SS Territoriali. In tale contesto le OO.SS decideranno tutte le iniziative e le proposte necessarie per cambiare la decisione adottata.” (E.G. per NL)
 
 
 
 
printfriendly pdf button - TV: sindacati, no a cessione Videotime da parte di Mediaset
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - TV: sindacati, no a cessione Videotime da parte di Mediaset

Lifegate, Roveda: siamo l’opposto di una radio commerciale. Ma non siamo comunitari

IN ARRIVO