UE – Italia: rapida crescita diffusione banda larga

Continua a crescere il numero delle famiglie europee con accesso a Internet e in misura ancora più marcata aumentano i collegamenti a banda larga


da Franco Abruzzo.it

Secondo i dati resi noti oggi da Eurostat, nel primo trimestre del 2007 il 54% delle famiglie europee (quelle dei 27 Paesi Ue più Norvegia e Islanda) aveva accesso a Internet (contro il 49% del primo trimestre 2006), mentre le connessioni veloci erano passate dal 30 al 42% del totale. In Italia la quota di famiglie che si è collegata alla rete é salita dal 40 al 43% e le connessioni veloci sono passate dal 16 al 25% del totale. Quanto alle attività svolte mediamente dagli internauti europei, i dati Eurostat mettono al primo posto l’uso di motori di ricerca (57%) seguita dall’invio di e-mail (50%). Solo nel 15% dei casi Internet viene usato per effettuare telefonate. Anche in Italia l’uso dei motori di ricerca è al primo posto (41%) seguito dall’invio di e-mail (38). L’uso telefonico si è attestato al 13%.(ANSA).

printfriendly pdf button - UE - Italia: rapida crescita diffusione banda larga
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - UE - Italia: rapida crescita diffusione banda larga

Lifegate, Roveda: siamo l’opposto di una radio commerciale. Ma non siamo comunitari

IN ARRIVO