Unità. Concita de Gregorio: “Da direttore farò giornalismo dei fatti”

Concita de Gregorio ha accettato la proposta di Renato Soru, nuovo editore dell’Unità, di dirigere il quotidiano e spiega che giornale ha in mente sul numero di Prima Comunicazione in edicola da domani


da Franco Abruzzo.it

“Io non sono una militante politica, non ho nessuna tessera, Il giornale per me e’ un giornale, e’ di tutti, e’ di chi lo compra, di chi lo legge”, dice Concita De Gregorio a “Prima”. “E’ anche evidente che L’Unita’ e’ un giornale che ha una sua tradizione. Ma un giornale si misura sulla sua qualita’ e non sulla sua appartenenza. Credo che da me vogliano questo. E io non posso essere destinata a un lavoro che non sia quello del giornalismo. La forza di un giornale è’ nei fatti. Questo so fare, questo farò”. Renato Soru ha anche confermato amministratore delegato dell’Unita’ Giorgio Poidomani, con il compito anche di dare vita a un polo multimediale attorno al quotidiano. “In questi anni i costi sono stati ridotti al minimo e ormai su questo versante più di tanto non si può fare”, spiega Poidomani a “Prima’. “Ora abbiamo una grande chance davanti a noi. Insomma, per dirla semplice: abbiamo bisogno della rivoluzione”. (ITALPRESS)

printfriendly pdf button - Unità. Concita de Gregorio: "Da direttore farò giornalismo dei fatti"