Vespa & Porta a Porta: dichiarazione di Mauro Crippa, direttore informazione Mediaset

Dichiarazione di Mauro Crippa, Direttore Generale Informazione Mediaset: "Francamente vorremmo sottrarci alla gara in cui Bruno Vespa, con le sue dichiarazioni, sta cercando di trascinare l’intera seconda serata della televisione italiana. Vespa è un grande professionista, il decano dei conduttori. Dalle sue dichiarazioni sembra però che sia il primo a non crederci, quasi fosse privo di autocoscienza e si trovasse costretto a cercare la propria legittimazione solo attraverso il confronto con altri. Non è nostra intenzione inoltrarci nella selva di numeri e di percentuali sciorinati da Vespa. Solo per amore di verità ricordiamo che Matrix, pur con un difficile cambio di conduzione in corso d’opera, ha raggiunto nelle due stagioni di garanzia televisiva ( 3 settembre 2008 – 30 maggio 2009) una media di share del 17.7% con 1 milione e 352 mila telespettatori. Secondo quanto comunicato dallo stesso Vespa, Porta a Porta ha chiuso la stagione con una share media del 17.45%. Tanto basta. Per quanto riguarda il confronto estivo tra i due programmi invitiamo Vespa a non scomodare accademici, statistici e matematici nella elaborazione del suo futuribile successo. Siamo pronti a concedergli la vittoria a tavolino. Sui numeri. Restiamo pronti ad accettare ogni sfida sulla attualità e sulla qualità degli argomenti che affronteremo".
printfriendly pdf button - Vespa & Porta a Porta: dichiarazione di Mauro Crippa, direttore informazione Mediaset
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Vespa & Porta a Porta: dichiarazione di Mauro Crippa, direttore informazione Mediaset

Lifegate, Roveda: siamo l’opposto di una radio commerciale. Ma non siamo comunitari

IN ARRIVO