Video Internet su televisore: adattatori ancora imperfetti

I consumatori continuano ad acquistare televisori ad alta definizione, ma guardano video online separatamente grazie a siti internet come YouTube, Hulu and iTunes


ADUC.it

E’ probabilmente l’ultimo grande ostacolo tecnologico: quello tra internet e tv. I consumatori continuano ad acquistare televisori ad alta definizione, ma guardano video online separatamente grazie a siti internet come YouTube, Hulu and iTunes.
Nonostante i tentativi di aziende come Microsoft, Apple e Tivo, infatti, il web e la tv non riescono a legare, con la conseguenza che ancora un numero troppo basso di persone guarda i video internet comodamente seduto davanti alla tv.
Ora, altre due nuove societa’, la Sony e la Roku, provano a colmare il gap tecnologico, ma con apparenti difficolta’.
Secondo il Wall Street Journal, le due aziende riescono bene a mostrare video internet sulla televisione, ma ancora hanno dei problemi: gli adattatori lanciati sul mercato da entrambe le compagnie, infatti, una volta installati presentano delle limitazioni. Mentre uno di questi risulta compatibile solo con un numero ristretto di televisori, ai quali comunque consente di fruire al meglio tutte le possibilita’ video e non offerte dal web, l’altro e’ universale ma permette l’accesso a un numero limitato di canali internet.

printfriendly pdf button - Video Internet su televisore: adattatori ancora imperfetti