100 Radio unite per De Andrè

Domani per “Fabrizio 2009”, programma di Fabio Fazio su RaiTre dedicato ai dieci anni dalla scomparsa di “Faber”, almeno cento Radio trasmetteranno in simultanea “Amore che vieni amore che vai”


(Millecanali.it) – È “Amore che vieni amore che vai”, la canzone scelta da Dori Ghezzi e proposta nella versione originale interpretata da De Andrè per “Fabrizio 2009” lo speciale omaggio via etere a Fabrizio De Andrè. La canzone del grande “Faber” sarà trasmessa in contemporanea da “Che tempo che fa” e da almeno un centinaio (difficile fare una conta precisa) di Radio italiane, fra le 22.40 e le 22.50 di domani, domenica 11 gennaio (data della morte di De Andrè nel 1999), durante la serata evento “Fabrizio 2009”, che Fabio Fazio ha voluto dedicare al cantautore genovese, in onda dalle 20.10 su RaiTre e realizzato in collaborazione con Dori Ghezzi e la Fondazione Fabrizio De Andrè Onlus.
Tra i network che hanno aderito a questa iniziativa del programma Tv: RadioRai, Radio DeeJay, Rtl 102.5, Radio Italia Solo Musica Italiana, Radio Popolare Network, Radio Kiss Kiss, Radio 24, LatteMiele, Radio Capital, Radio Città Futura ma anche moltissime piccole e medie emittenti locali. “Fabrizio 2009” sarà uno spettacolo di tre ore, in cui alcuni dei più grandi nomi della canzone italiana renderanno omaggio a quello che molti (noi compresi) considerano il più grande cantautore italiano, un vero magnifico ‘poeta della canzone’, interpretando alcuni tra i suoi brani più belli.
Ma l’ora X scatterà appunto alle 22,40 quando RaiTre e le cento Radio trasmetteranno in contemporanea il brano citato cantato da De André. Un’idea e una canzone che legheranno idealmente tutti gli ammiratori di Fabrizio De Andrè, al quale Genova sta dedicando una mostra a Palazzo Ducale visitata da migliaia di persone.

printfriendly pdf button - 100 Radio unite per De Andrè
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - 100 Radio unite per De Andrè

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL