Stop alle pratiche commerciali sleali!

Il legislatore italiano ha attuato la direttiva sulle pratiche commerciali sleali (2005/29/CE). Ecco come è stata ridisegnata la disciplina della pubblicità