Agcom Delibera n. 558/09/CONS

Avvio del procedimento per l’individuazione dei mercati rilevanti nell’ambito del sistema integrato delle comunicazioni.

 
L’Autorità
 
NELLA sua riunione di Consiglio del 6 ottobre 2009;
 
VISTA la legge 31 luglio 1997, n. 249, recante “Istituzione dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni e norme sui sistemi delle telecomunicazioni e radiotelevisivo”, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana del 31 luglio 1997, n.177 – supplemento ordinario n. 154;
 
VISTA la direttiva n. 2002/21/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 7 marzo 2002, che istituisce un quadro normativo comune per le reti ed i servizi di comunicazione elettronica (di seguito Direttiva quadro);
 
VISTE le Linee direttrici della Commissione per l’analisi del mercato e la valutazione del significativo potere di mercato ai sensi del nuovo quadro normativo comunitario per le reti e i servizi di comunicazione elettronica, pubblicate nella Gazzetta Ufficiale delle Comunità europee C 165 dell’11 luglio 2002;
 
VISTO il Decreto legislativo 31 luglio 2005, n. 177 recante “Testo unico della radiotelevisione”, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 208 del 7 settembre 2005 – Supplemento Ordinario n.150 (“Testo Unico”);
 
VISTA la delibera n. 217/01/CONS del 24 maggio 2001 recante “Regolamento concernente l’accesso ai documenti”, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana del 20 giugno 2001, n. 141 e successive modificazioni;
 
VISTO il Regolamento concernente l’organizzazione ed il funzionamento dell’Autorità, adottato con la delibera n. 316/02/CONS del 9 ottobre 2002 (in Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 259 del 5 novembre 2002), nel testo coordinato con le modifiche introdotte da ultimo dalla delibera n. 56/08/CONS del 23 gennaio 2008 recante “Modifiche e integrazioni al regolamento concernente l’organizzazione e il funzionamento dell’Autorità”, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 95 del 22 aprile 2008 e successive modificazioni e integrazioni;
 
VISTA la delibera n. 453/03/CONS del 23 dicembre 2003, recante “Regolamento concernente la procedura di consultazione di cui all’articolo 11 del decreto legislativo 1° agosto 2003, n. 259”, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana del 28 gennaio 2004, n. 22;
 
CONSIDERATO che l’art. 43 del Testo Unico prevede, al comma 2, che “L’Autorità, su segnalazione di chi vi abbia interesse o, periodicamente, d’ufficio, individuato il mercato rilevante conformemente ai principi di cui agli articoli 15 e 16 della direttiva 2002/21/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 7 marzo 2002, verifica che non si costituiscano, nel sistema integrato delle comunicazioni e nei mercati che lo compongono, posizioni dominanti e che siano rispettati i limiti di cui ai commi 7, 8, 9, 10, 11 e 12, tenendo conto, fra l’altro, oltre che dei ricavi, del livello di concorrenza all’interno del sistema, delle barriere all’ingresso nello stesso, delle dimensioni di efficienza economica dell’impresa nonché degli indici quantitativi di diffusione dei programmi radiotelevisivi, dei prodotti editoriali e delle opere cinematografiche o fonografiche”;
 
VALUTATA, pertanto, l’opportunità di procedere – intanto – all’individuazione dei mercati rilevanti nell’ambito del sistema integrato delle comunicazioni, ai sensi della normativa succitata, al fine di verificare, successivamente, l’eventuale sussistenza di posizioni dominanti nei suddetti mercati;
 
UDITA la relazione dei Commissari Nicola D’Angelo e Stefano Mannoni, relatori ai sensi dell’articolo 29 del Regolamento concernente l’organizzazione ed il funzionamento dell’Autorità;
 
Delibera
 
Articolo 1
 
Avvio del procedimento
 
1. E’ avviato il procedimento istruttorio avente ad oggetto l’individuazione dei mercati rilevanti nell’ambito del sistema integrato delle comunicazioni.
 
2. Il responsabile del procedimento è la dott.ssa Lucrezia Micangeli, della Direzione Analisi dei Mercati, Concorrenza e Assetti.
 
3. Il termine di conclusione del procedimento è fissato al 31 marzo 2010. I termini del procedimento possono essere prorogati dall’Autorità con deliberazione motivata.
 
Il presente provvedimento è pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana e sul sito web dell’Autorità.
 
Roma, 6 ottobre 2009
 
IL PRESIDENTE
 
Corrado Calabrò
 
IL COMMISSARIO RELATORE
 
Nicola D’Angelo
IL COMMISSARIO RELATORE
 
Stefano Mannoni
 
Per attestazione di conformità a quanto deliberato
 
IL SEGRETARIO GENERALE
 
Roberto Viola
printfriendly pdf button - Agcom Delibera n. 558/09/CONS