Agr: da agenzia radiofonica ad agenzia giornalistica

Lo scioglimento della divisione Broadcast in due tappe: la cessione di Play Radio a Finelco ed il passaggio di Cnr a Prs.
 
La divisione Broadcast di Rcs Media Group si è sfaldata e l’unica creatura rimasta nelle mani del gruppo editoriale è Agr, trasformatasi da Agenzia giornalistica radiofonica ad Agenzia giornalistica, e per questo direttamente dipendente dal capogruppo Rcs, in collaborazione con Rcs Quotidiani, Rcs Periodici, Rcs Libri e Rcs Pubblicità. L’agenzia, guidata dal presidente ed amministratore delegato Pietro Varvello, è ora in grado d’operare a trecentosessanta gradi su tutte le piattaforme multimediali, in perfetta sintonia con le linee guida tracciate dall’amministratore delegato del Gruppo Antonello Perricone. “All’inizio dell’anno scorso – sottolinea, infatti, Varvello -Antonello Perricone, amministratore delegato di Rcs MediaGroup, ha indicato tre linee di sviluppo per la holding: internazionalizzazione, multimedialità e integrazione. Agr è una delle protagoniste di questa strategia, soprattutto per quanto riguarda gli ultimi due processi”. Questa “seconda vita” di Agr arriva in concomitanza con lo scioglimento della divisone Broadcast, si diceva. Quest’ultima, infatti, è stata disgregata, perdendo ogni sua componente, ad eccezione, appunto, di Agr. Lo scioglimento è avvenuto precisamente in due fasi: la prima, risalente allo scorso aprile, segnata dalla cessione del network Play Radio a Finelco, holding radiofonica di Alberto Hazan, proprietaria di Radio 105, Radio Montecarlo e Virgin Radio, di cui Rcs ha acquisito una partecipazione del 34,6%. La seconda, a distanza di pochi mesi, quando il primo gennaio scorso il circuito radiofonico locale Cnr, attraverso Rcs pubblicità, è passato alla concessionaria Prs. (G.M. per NL)

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - Agr: da agenzia radiofonica ad agenzia giornalistica

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL