Alta definizione in forma gratuita?

Siglato un accordo tra DGTVi e HD Forum per la piattaforma Hd


L’associazione per lo sviluppo e la diffusione del digitale terrestre DGTVi ha recentemente concluso un importante accordo con l’associazione HD Forum Italia, in base al quale si opererà, sin da subito, per indirizzare sia l’industria, sia l’utenza del mercato italiano verso la piattaforma Hd. Sebbene il formato sia attualmente raggiungibile solo a pagamento (come già succede per alcuni canali satellitari di Sky), sembrano esserci le basi per un servizio offerto gratuitamente sul Digitale Terrestre, già nel prossimo futuro, grazie alle potenzialità e alle opportunità integrate nei decoder di ultima generazione, o nei televisori con decoder integrati. E’ necessario naturalmente fare il punto della situazione, perché DGTVi e HD Forum Italia, possano comprendere su quali punti far leva per confermare questa tipologia di servizio. Secondo il presidente di DGTVi Andrea Ambrogetti “l’Alta Definizione sulla piattaforma digitale terrestre si avvia rapidamente a superare le fasi di sperimentazione tecnica e a diventare una realtà stabilmente accessibile a tutti i telespettatori. Si profilano quindi i presupposti per un’offerta gratuita al pubblico nazionale: il digitale terrestre diviene la chiave per l’accesso universale ad un contenuto pregiato e ad alto valore tecnologico finora accessibile solo a pagamento”. Per il presidente di HD Forum Italia Benito Manlio Mari è fondamentale sottolineare l’importanza dello sviluppo di questo settore nel nostro paese, soprattutto alla luce della presenza delle tecnologie necessarie: “Il nostro obiettivo è quello di sostenere lo sviluppo dell’HD pensando alla intera filiera del settore audiovisivo, dal produttore al consumatore, traendo riferimenti dallo scenario europeo e fornendo indirizzi concreti per una positiva affermazione della Alta Definizione italiana”. (Marco Menoncello per NL)

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Alta definizione in forma gratuita?

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL