Anno Zero, il Conna contro Corrado Calabrò (Agcom)

Dura presa di posizione dell’associazione di emittenti locali a riguardo delle esternazioni del presidente dell’Agcom


Riceviamo e pubblichiamo dall’associazione di emittenti locali CONNA

“Il presidente dell’Autorità per le comunicazioni Corrado Calabrò, invece di applicare quanto gli impone la legge 249 all’articolo 1 lettera b comma 11 in merito alle indagini di ascolto (Auditel e Audiradio) è un assiduo ascoltatore e quando un programma non gli piace come Anno Zero, non esita il giorno dopo, parlando a nome dell’intero Consiglio, a fare le sue rimostranze. La trasmissione di Santoro – se squilibrata appariva – lo era nei confronti dell’onorevole Michele Vietti dell’Udc che con la sua petulanza ha impedito a ripetizione agli altri intervenuti di parlare. Il rimanente era costituito da un ottimo giornalismo che raramente si è visto sui canali del servizio pubblico che a Calabrò evidentemente non piace”.

Coordinamento nazionale Nuove Antenne (Conna) Il presidente (Mario Albanesi)

Send Mail 2a1 - Anno Zero, il Conna contro Corrado Calabrò (Agcom)

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL