Arresto di Prosperini: in diretta su Antennatre nega. “Sono qui bello paciarotto”. Ecco il video

Si tinge di mistero la vicenda dell’arresto di Piergianni Prosperini (foto), di cui le agenzie questa sera hanno battuto la notizia dell’arresto insieme a Raimondo Lagostena (patron di Odeon Tv e Telereporter).

Contattato via telefono in diretta da Antennatre Lombardia, dove era atteso per una trasmissione, l’assessore allo Sport e al Turismo della Regione Lombardia ha negato l’arresto. "Ci sono delle agenzie che lo dicono? – ha risposto Prosperini – Scusa, non posso parlare, ma ti posso dire che così non è». Il giornalista di A3L Roberto Poletti ha cercato di capire come stessero le cose e l’assessore regionale ha ribadito: «Non è vero, sappilo». Perché la notizia è uscita? «Sbagliano, ma ora non posso più parlare, sono qua bello paciarotto». "Quindi – ha insistito il giornalista – lei non è stato arrestato?" «No, no, al momento no. Stanno uscendo sbagliate», ha chiuso Prosperini. Vani i tentativi di contattarlo nuovamente.
 
printfriendly pdf button - Arresto di Prosperini: in diretta su Antennatre nega. "Sono qui bello paciarotto". Ecco il video
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Arresto di Prosperini: in diretta su Antennatre nega. "Sono qui bello paciarotto". Ecco il video

Lifegate, Roveda: siamo l’opposto di una radio commerciale. Ma non siamo comunitari

IN ARRIVO