Civile – Sequestro conservativo – Il ricorrere del periculum in mora richiede una verifica attenta

Tribunale Napoli, Ordinanza 26/03/2008


di Avv. Gianfrancesco Vecchio, Prof. aggr. di Diritto Civile I, A.A. 2007-08 Università degli studi di Cassino
da Il Quotidiano Giuridico – Quotidiano di informazione e approfondimento giuridico N 7/5/anno 2008
La richiesta di sequestro conservativo, promossa dalla curatela di un fallimento di una società nei confronti dei beni di numerose persone fisiche che avevano agito in ruoli diversi a nome della stessa, non viene accolta alla luce di un particolareggiato esame delle circostanze concrete oggetto di esame.
(Tribunale Napoli, Ordinanza 26/03/2008)

printfriendly pdf button - Civile - Sequestro conservativo - Il ricorrere del periculum in mora richiede una verifica attenta