Codice Internet: parte a Milano il primo progetto per far conoscere la rete in Italia

L’iniziativa ha lo scopo di sensibilizzare persone, aziende e istituzioni al web attraverso una serie di eventi e incontri organizzati in tutte le piazze italiane. A fine 2009 è prevista la prima Internet week, una manifestazione dedicata alla rete


Oltre la metà degli italiani non ha ancora familiarizzato con il mondo del web, facendo classificare l’Italia penultima in Europa in quanto a penetrazione di Internet. Di fronte a tale realtà nasce un progetto chiamato Codice Internet con lo scopo di colmare questa lacuna e divulgare l’uso della rete in Italia. L’iniziativa, varata da Marco Montemagno e Marco Masieri, con partenza prevista a settembre 2008, si propone di organizzare una serie di eventi come convegni e spettacoli che si svolgeranno in diversi format nelle piazze e nei teatri italiani. I protagonisti saranno gli esperti del Web, istituzioni e opinion leader il tutto al fine di diffondere e far conoscere la cultura digitale fra le persone meno esperte. Il primo progetto prenderà il via a Milano all’Ottagono della Galleria Vittorio Emanuele l’8 settembre. Qui per 35 giorni si svolgeranno una serie di incontri quotidiani dedicati alla rete con protagonisti come Antonio di Pietro, Beppe Severgnini e Claudio Cecchetto. Si discuterà, di volta in volta, di internet e economia, diritto, cultura, società, e-commerce, e-tourism e comunicazione. Il 3 e 4 ottobre, invece, dal teatro dell’Arte di Milano si avvierà un tour che toccherà i principali centri italiani come Roma, Firenze, Torino, Catania e molti altri. Il tutto si concluderà a fine 2009 quando, sempre a Milano, verrà organizzata la prima Internet week, una sorta di Festival dedicato a Internet. Spiega Marco Montemagno in proposito: “Una manifestazione ispirata al Fuori Salone del Salone del mobile di Milano o al Festival della Scienza di Genova” (tratto da www.b2b24.com). Codice Internet parteciperà inoltre ad eventi non dedicati alla tecnologia in modo da avvicinare anche un pubblico di non addetti ai lavori come il Festival della Creatività a Firenze e OverFifty a Roma. Il progetto è supportato da vari partner istituzionali, e non, come il Comune di Milano, la Camera di Commercio di Milano, Fiat, Cisco, Microsoft. E ancora eBay, Paypal, Yahoo!, Dada e Blogosfere. Tutte le informazioni relative all’evento sono consultabili al sito www.codiceinternet.it in costante aggiornamento. (Sara Fabiani per NL)

printfriendly pdf button - Codice Internet: parte a Milano il primo progetto per far conoscere la rete in Italia