Colombia, ucciso giornalista radiofonico. Aveva denunciato casi di corruzione nella P.A.

(ANSA) – Un giornalista radiofonico di 72 anni e’ stato ucciso oggi a casa sua da uno sconosciuto in una cittadina del sud della Colombia. Everardo Aguilar era corrispondente della Radio Super e di varie emittenti comunitarie del dipartimento di Cauca. Secondo la polizia, aveva ricevuto numerose minacce di morte da quando aveva denunciato alcuni casi di corruzione di autorita’ locali. Da quanto e’ trapelato l’assassino si sarebbe fatto ricevere da Aguilar promettendo notizie al riguardo.
printfriendly pdf button - Colombia, ucciso giornalista radiofonico. Aveva denunciato casi di corruzione nella P.A.