Contenuti 3D. Quelle di Mediaset erano indiscrezioni. Tocca a Sky l’annuncio ufficiale

Se quelle di Mediaset erano semplici indiscrezioni legate alla produzione e diffusione di un decoder adatto alle riproduzioni 3D, a Sky è toccato invece l’annuncio ufficiale.

Nel contesto dell’incontro dei giovani di Confcommercio a Venezia, l’a.d. della tv satellitare, Tom Mockridge, avrebbe dichiarato che Sky sarebbe già pronta per l’introduzione delle tre dimensioni nella programmazione dei propri contenuti. Non ci sono date né previsioni di lancio, ma tutto fa sospettare che qualcosa possa succedere addirittura entro il prossimo Natale e comunque di pari passo con l’introduzione dei nuovi canali ad alta definizione nel palinsesto (Sky ha promesso di arrivare intorno a 50 entro la fine dell’anno prossimo). Quindi, se qualcuno poteva pensare che Mediaset stesse architettando la rivincita sulla televisione di Murdoch sarà meglio che ci ripensi perché, a quanto pare, anche in questo caso Sky potrebbe arrivare per prima e sbaragliare qualunque concorrente. Rimane comunque un dubbio sul successo e la popolarità che la tecnologia 3D potrà avere sul pubblico italiano. Sono in molti a temere che le tre dimensioni possano stancare presto, trattandosi di un “eccesso” legato più che altro a determinati contenuti quali i film o le serie tv. Ma c’è sempre tempo per stupirsi: magari un giorno vedremo battere i rigori di una partita di calcio dal nostro divano. (M.M. per NL)

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - Contenuti 3D. Quelle di Mediaset erano indiscrezioni. Tocca a Sky l’annuncio ufficiale

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL