Diritto d’autore: il terzo World Copyright Summit

La Cisac (Confederazione Internazionale delle società di autori e compositori) ha annunciato ieri a Parigi il programma del terzo World Copyright Summit che si terrà a Bruxelles il 7 e 8 giugno 2011.

Autori, editori, organizzazioni per la tutela dei diritti, produttori audiovisivi, internet provider, operatori delle telecomunicazioni, produttori di hardware, esperti giuridici e di tecnologia, operatori politici si incontreranno per scambiare idee e dibattere del futuro della proprietà intellettuale e dei contenuti creativi (musica, libri, audiovisivo, arti visive…) in ambiente digitale.  Parteciperanno: Michel Barnier, Commissario europeo per il mercato interno e servizi; Hervé Di Rosa, Vicepresidente Cisac; Roger Fazon, Ceo di Emi Group; Robin Gibb, Presidente Cisac; Francis Gurry, Direttore generale dell’Ompi; Ivo Josipovic, Presidente della Croazia e compositore; Neelie Kroes, Vicepresidente della Commissione europea e Commissario europeo per l’Agenda digitale; Arnaud Nourry, Presidente di Hachette Livre. Il tema di quest’anno è “Creare valore nell’economia digitale” e riguarderà tre aspetti principali: l’eco-sistema globale per i creatori e le industrie della creazione; l’economia digitale e i nuovi modelli di business; i diritti degli autori e il contesto sociale e legislativo. Per ulteriori informazioni consultare il sito www.copyrightsummit.com.  
 
 
printfriendly pdf button - Diritto d'autore: il terzo World Copyright Summit