Diritto societario – Il trasferimento di una quota di s.r.l. è valido indipendentemente dalla sua iscrizione nel libro dei soci

Cassazione civile Sentenza, Sez. I, 13/09/2007, n. 19161


di Manuela Bianchi, Avvocato in Milano
da Il Quotidiano Giuridico – Quotidiano di informazione e approfondimento giuridico N 26/9/anno 2007
Il trasferimento di una quota di società a responsabilità limitata è valido ed efficace inter partes indipendentemente dalla sua iscrizione nel libro dei soci, che è invece necessaria unicamente affinché il trasferimento sia efficace anche nei confronti della società e di terzi, costituendo pertanto il presupposto indispensabile per l’esercizio dei diritti sociali.
(Cassazione civile Sentenza, Sez. I, 13/09/2007, n. 19161)

printfriendly pdf button - Diritto societario - Il trasferimento di una quota di s.r.l. è valido indipendentemente dalla sua iscrizione nel libro dei soci
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Diritto societario - Il trasferimento di una quota di s.r.l. è valido indipendentemente dalla sua iscrizione nel libro dei soci

Lifegate, Roveda: siamo l’opposto di una radio commerciale. Ma non siamo comunitari

IN ARRIVO