DTT. Area Tecnica 18, Sardegna: la nuova Seduta pubblica per l’attribuzione della capacità trasmissiva slitta a mercoledì 20/10/2021

area tecnica 18

Slitta a mercoledì 20/10/2021 la nuova seduta pubblica per l’attribuzione della capacità trasmissiva sui mux di primo e secondo livello nell’Area Tecnica 18, corrispondente alla Sardegna, a seguito della pubblicazione della graduatoria rivista in conseguenza dell’annullamento della precedente per estromissione di due FSMA inizialmente utilmente collocati.

Seduta pubblica per Area Tecnica 18 al 20/10/2021

Il Mise sta infatti informando i fornitori di servizi di media audiovisivi che la seduta precedentemente fissata per il 19/10 alle 9,30 è stata spostata al giorno successivo.

Annullamento graduatoria

Ricordiamo che, a seguito dell’annullamento della precedente graduatoria, con estromissione di due FSMA utilmente collocati, il Mise aveva pubblicato il nuovo elenco a seguito del quale dovrà essere prenotata capacità trasmissiva disponibile sui mux di primo e secondo livello della Area Tecnica 18, fino all’esaurimento della stessa o del numero dei richiedenti.

Ipoteche

L’inatteso annullamento della graduatoria ed il riavvio delle procedure successive (negoziazione capacità trasmissiva coi network provider entro 30 giorni dalla prenotazione e pubblicazione bando LCN) – come abbiamo già evidenziato – pone una ipoteca sulla data inizio degli spegnimenti/attivazioni dei mux nell’Area Tecnica 18, prevista per il 15/11/2021.

L’alea dei giudizi al G.A.

Non solo, dato l’elevato numero di soggetti esclusi in sede di presentazione delle domande (13 in prima battuta, oltre ai due in seconda), è lecito attendersi un certo numero di ricorsi al giudice amministrativo (TAR ed eventualmente Consiglio di Stato). Il quale, se dovesse accoglierne alcuni, determinerebbe nuove revisioni della graduatoria con effetti imprevedibili.

Effetti a cascata

Si pensi, infatti, al caso di un soggetto escluso che avesse avuto diritto, per esempio, ad un LCN nel blocco pregiato (10/19) nel frattempo assegnato ad un altro FSMA. Quest’ultimo, in caso di revoca dell’attribuzione a favore dell’inizialmente escluso (riammesso a seguito di pronuncia del G.A.), a sua volta ricorrerebbe al TAR, ponendo un’alea di instabilità assoluta dell’assetto conseguito.

La altre

E se, come abbiamo più volte scritto, la Sardegna è un’Area Tecnica ritenuta relativamente tranquilla per ridotto numero di FSMA esistenti, ben si può comprendere cosa potrebbe attenderci dalle regioni fortemente congestionate per soggetti attivi. (E.G. per NL)

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - DTT. Area Tecnica 18, Sardegna: la nuova Seduta pubblica per l'attribuzione della capacità trasmissiva slitta a mercoledì 20/10/2021

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL