DTT: Calabro’ (Agcom), giovedi’ in Consiglio regole per Sky

L’Autorita’ per le Garanzie nelle Comunicazioni comincera’ giovedi’ ad esaminare gli eventuali aggiustamenti a disciplinare di gara per i multiplex per la tv digitale terrestre, dopo il via libera della Commissione europea alla partecipazione di Sky alla competizione che avverra’ in beauty contest.

E’ il presidente dell’Agcom, Corrado Calabro’, a rispondere cosi’ a chi gli chiede un commento sui rilievi mossi dall’amministratore delegato della pay tv, Tom Mockridge, sulla scarsa concorrenza nel settore. Nel suo intervento contenuto in una lettera al ‘Corriere della Sera’ Mockridge chiedeva anche che fossero rimosse le regole del 2003 che di fatto, negando a Sky Italia di entrare nella tv digitale terrestre, impediscono all’emittente di essere competitiva a tutto campo. Vi saranno, e’ stato chiesto, aggiustamenti alla bozza di disciplinare di gara di cui l’Autorita’ deve indicare le regole? "E’ possibile – ha risposto Calabro’- come conseguenza della decisione di Bruxelles che ha dato il via libera alla partecipazione di Sky ponendo pero’ dei paletti", indicando ad esempio che l’emittente possa realizzare solo reti in chiaro. Comunque, ha ribadito il presidente dell’Autorita’, "noi stabiliremo le regole, la gara la bandisce il ministero". Sui tempi del completamento del disciplinare di gara, Calabro’ si e’ limitato a rilevare che, anche se ovviamente una bozza e’ gia’ pronta, "abbiamo atteso otto mesi perche’ la Commissione europea sciogliesse il nodo ‘Sky si’, Sky no’, ora sono passate solo poche settimane da quando la decisione della Ue e’ arrivata". (Adnkronos)
 

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - DTT: Calabro' (Agcom), giovedi' in Consiglio regole per Sky

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL