DTT. Aree già digitalizzate: da oggi al via presentazione domande per assegnazione numerazione automatica dei canali in DVB-T

Conclusasi ieri la procedura per la richiesta dell’attribuzione della numerazione automatica dei canali in digitale terrestre nelle regioni di prossimo switch – off, da oggi iniziano a decorrere i termini per la presentazione delle domande tese ad ottenere l’assegnazione del numero per i marchi/palinsesti diffusi in tecnica digitale, in ambito nazionale e locale, nelle regioni già passate in via definitiva al sistema numerico.

Il bando del 11/08/2010 emanato dal Ministero dello Sviluppo Economico e relativo alle aree già digitalizzate interessa, in particolare, i soggetti autorizzati alla fornitura di servizi di media audiovisivi ai sensi della Delibera Agcom n. 435/01/CONS operanti nelle Regioni Sardegna, Valle d’Aosta, Trentino Alto Adige, Lazio (esclusa la provincia di Viterbo) e Campania. Non è inclusa, tra queste, la Regione Piemonte, dal momento che la stessa è stata ricompresa nell’ambito delle regioni non ancora transitate al digitale terrestre, al fine di procedere all’assegnazione delle relative numerazioni secondo un’unica procedura prevista dal bando inerente le aree da digitalizzare. Quanto ai termini di scadenza, è stabilito che la domanda deve pervenire al Ministero dello sviluppo economico, Dipartimento per le Comunicazioni (Direzione Generale Servizi di Comunicazione Elettronica e Radiodiffusione, Divisione III, piano 5°, stanza A555, Viale America 201, 00144 Roma) dal 21 settembre 2010 e entro e non oltre l’8 ottobre 2010. E’ possibile consegnare la domanda a mano ovvero farla pervenire tramite corriere o posta raccomandata o assicurata dal lunedì al venerdì, esclusi i festivi, dalle ore 10,00 alle ore 13,00. Chi opta per la spedizione postale o per la consegna a mano dovrà anticipare l’istanza via e-mail all’indirizzo: lcn@sviluppoeconomico.gov.it. E’ possibile, in alternativa, trasmettere la domanda, sempre entro l’8 ottobre, all’indirizzo PEC com.scer.div3@pec.sviluppoeconomico.gov.it, utilizzando un indirizzo di posta elettronica certificata. Come noto, tale procedura nasce dalla previsione dell’articolo 10, comma 5 dell’Allegato A alla delibera Agcom n. 366/10/CONS, che ha previsto, appunto, per le aree già digitalizzate, la pubblicazione, da parte del Ministero, di un bando ai fini dell’attribuzione delle numerazioni, a cui il Dicastero dovrà provvedere entro 60 giorni dal termine per la presentazione delle domande, dunque entro i primi giorni del prossimo mese di dicembre. Una volta esaminate le domande, il Ministero assegnerà la numerazione ai soggetti già abilitati all’esercizio dei servizi di media audiovisivi con separato provvedimento, che integrerà l’autorizzazione. L’attribuzione dei numeri avrà durata pari a quella del titolo autorizzatorio. (D.A. per NL)
printfriendly pdf button - DTT. Aree già digitalizzate: da oggi al via presentazione domande per assegnazione numerazione automatica dei canali in DVB-T
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - DTT. Aree già digitalizzate: da oggi al via presentazione domande per assegnazione numerazione automatica dei canali in DVB-T

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL