DTT: confermate le informazioni fornite in anteprima da questo periodico su Europa 7. DVB-T2, HD e formula pay gli assi nella manica di Di Stefano

Dodici anni di battaglie giudiziarie hanno preceduto il lancio di Europa 7, la ex "tv che non c’è". Come aveva anticipato tra i primi questo periodico, la tv di Di Stefano ha scelto per il lancio una nuova tecnologia, quella del DVB-T2, il digitale terrestre di nuova generazione, ideale per diffondere programmi in HD.

Sarà naturalmente una proposta pay (anche per adulti), quella di Di Stefano, declinata nel bouquet Europa 7 Hd (8 canali pay ad altissima qualita’ piu’ film blockbuster e grandi eventi in pay per view) e nel 7 Box, un decoder appositamente costruito insieme ad aziende leader del settore (tra cui Sony ed Ericsson), che permette di ricevere oltre all’offerta propria anche tutti i canali del digitale terrestre di prima generazione (anche quelli in HD) migliorandone la qualita’ visiva e di risolvere molti dei problemi incontrati dagli utenti nella gestione dei canali (i decoder DVB-T2 ricevono anche i programmi DVB-T, mentre ovviamente non accade il contrario). Inoltre, il nuovo decoder, in vendita dal 15 giugno nella grande distribuzione ad un prezzo di poco inferiore ai 150 euro ("ma sono inclusi la smart card e un mese gratuito di ricezione di tutta l’offerta pay"), permetterà di ricevere un segnale ad alta qualita’ anche sui vecchi televisori catodici. "Dopo l’assegnazione del canale VHF 8 – ha spiegato Di Stefano annunciando la partenza di Europa 7 Hd abbiamo cercato di capire cosa potevamo farci e ci siamo risposti che potevamo farci ben poco. Un solo canale ci avrebbe permesso di trasmettere solo a macchia di leopardo e di raggiungere al massimo 15 milioni di persone, col risultato che la raccolta pubblicitaria sarebbe stata impossibile. Cosi’ ci siamo messi a studiare le tecnologie disponibili e ci siamo imbattutti in quella formidabile del T2 che permette di avere sul televisore una qualita’ paragobile al Blu Ray con un suono Dolby 5.1 e persino 7.1, praticamente superiore a quella del cinema", ha assicurato l’editore romano. (fonte Adnkronos)Europa%207%20HD%20offerta - DTT: confermate le informazioni fornite in anteprima da questo periodico su Europa 7. DVB-T2, HD e formula pay gli assi nella manica di Di Stefano
 
 
 

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - DTT: confermate le informazioni fornite in anteprima da questo periodico su Europa 7. DVB-T2, HD e formula pay gli assi nella manica di Di Stefano

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL