Mediaset acquista pacchetto library cinema della Finmavi di Cecchi Gori

Mediaset è riuscita a mettere le mani sul pacchetto library cinema, che comprende i diritti televisivi free e pay su ben 500 film.

Tra di essi vi sono numerose pellicole realizzate negli anni ‘80 e ‘90 che hanno fatto la storia del cinema italiano e che vedono come protagonisti attori del calibro di Gassman, Manfredi, Villaggio, Pozzetto e Muti, per poi arrivare a Verdone, Pieraccioni, Albanese e Abatantuono. L’acquisizione è avvenuta mediante un’offerta da 17,5 milioni avanzata nel corso dell’asta organizzata dal curatore fallimentare di Finmavi, ex società di Vittorio Cecchi Gori (foto). La notizia è stata diffusa da Mediaset mediante una nota, in cui viene sottolineato come mediante questa acquisizione una parte del patrimonio cinematografico italiano di maggior valore potrà finalmente essere accessibile al grande pubblico. Nel pacchetto, in particolare, sono compresi film che fanno parte del grande cinema italiano del passato, di Luigi Zampa e Luciano Salce; film d’autore, di Ettore Scola, Gianni Amelio, Sergio Rubini e Marco Risi; commedie italiane, di Paolo Virzì, Giovanni Veronesi, Alessandro Benvenuti e Vincenzo Salemme, nonchè i tradizionali film delle feste, meglio conosciuti come cinepanettoni, di Carlo Vanzina, Neri Parenti, Castellano e Pipolo. (Piazza Affari)
printfriendly pdf button - Mediaset acquista pacchetto library cinema della Finmavi di Cecchi Gori