DTT, contributi per lo switch-off nel 2009: Scajola firma il decreto. Soldi anche alle tv locali

Il ministro Claudio Scajola ha firmato il 26/03/2009 il decreto di riparto delle somme destinate ad assicurare lo sviluppo del digitale terrestre nelle aree All digital coinvolte nello switch-off (Valle d’Aosta, Piemonte occidentale, Lazio, Campania, Provincia di Trento e provincia di Bolzano). Ne dà notizia la FRT nel proprio bollettino settimanale, precisando che "Complessivamente i fondi stanziati per l’anno 2009 dalla legge 296/2006 e dalla legge 203/2008 ammontano a € 30.899.200 così ripartiti: 1) € 7.499.200 sono destinati all’erogazione di contributi alle famiglie per l’acquisto o noleggio del decoder;  2) € 4.000.000 sono destinati a sostegno delle iniziative effettuate da Poste Italiane Spa (call center e centro servizi); 3) € 5.500.000 sono destinati a sostegno delle iniziative effettuate dalla Fondazione Ugo Bordoni per le attività di supporto tecnico, scientifico e operativo; 4) € 3.500.000 sono destinati alla RAI per interventi di adeguamento degli impianti allo scopo di estendere le aree di copertura digitale; 5) € 10.400.000 sono destinati alle emittenti locali a sostegno delle iniziative di sensibilizzazione della popolazione alla tecnologia digitale".
 
printfriendly pdf button - DTT, contributi per lo switch-off nel 2009: Scajola firma il decreto. Soldi anche alle tv locali