DTT. Estate col vento in poppa per La7: audience a +7% sul 2014

Nel periodo estivo, i content provider DTT della Cairo Communication (La7 e La7D) hanno raccolto il 3,4% di share medio con 10,3 milioni di contatti nelle 24 ore, mostrando una netta crescita rispetto allo scorso anno.

Ottimi i risultati raggiunti dalle emittenti del gruppo Cairo nei mesi estivi: “E’ stato importante tenere accesa la tv – ha dichiarato Urbano Cairo -. Abbiamo proseguito durante la mattina con puntate in diretta di Coffee Break, poi il nuovo L’aria d’estate che è andato al di là delle aspettative migliori. E direi che le due coppie di In Onda, (Paragone-Barra, Parenzo-Labate) hanno funzionato benissimo. Abbiamo verificato appunto che dobbiamo tenere accesa la tv anche d’estate, agosto compreso, ed è quello che faremo anche l’anno prossimo”. Tra i risultati specificatamente positivi di La7 si segnalano quelli di Omnibus che ha realizzato il 4,72% di share (+5%), con un massimo del 6,23% (1° agosto); la Supercoppa di Spagna che nel match di andata (venerdì 14 agosto) ha ottenuto il 5,33% di share medio con picchi del 7,99%, mentre nella partita di ritorno (lunedì 17 agosto) ha raggiunto il 6,43% di share con oltre 1 milione di spettatori medi e picchi del 10,01% di share. Tra le altre performance si segnalano le serie Josephine Ange Garden, che ha raggiunto il 5,18% di share medio nella serata di venerdì 28 agosto, e Grey’s Anatomy che, in attesa dell’ XI stagione in prima tv in chiaro da ottobre, con gli episodi della X stagione ha raggiunto fino al 5,63%. Bene anche per la programmazione cinematografica dell’emittente di punta di Urbano Cairo: il film Gli avvoltoi hanno fame ha raggiunto il 4,06% (il 29 giugno) e Havana ha realizzato il 3,92% (il 15 luglio). Va sottolineato che anche La7d vanta un segno positivo nel confronto con lo scorso anno: lo 0,6% di share medio realizzato a luglio e agosto, con 2,7 milioni di contatti nelle 24 ore, vale un +7%, in linea con la crescita del network. “In agosto – ha chiosato l’editore – abbiamo avuto un buon segnale positivo anche dalla raccolta pubblicitaria: di fatto abbiamo pareggiato i numeri dello scorso anno, invertendo la tendenza non favorevole fino ad allora. Pur su numeri piccoli – ha concluso – direi che questo è soddisfacente”. (V.R. per NL)
printfriendly pdf button - DTT. Estate col vento in poppa per La7: audience a +7% sul 2014