DTT, LCN: 5 numeri alle locali nel blocco 11/20 e tutti gli altri oltre il 600?

La scorsa settimana avevamo evidenziato come negli ultimi mesi si fossero notevolmente intensificate le negoziazioni per la compravendita delle autorizzazioni di fornitori di servizi mediaudiovisivi associati ad LCN appetibili su scala nazionale.

Gruppi come Viacom, Sky e Discovery hanno infatti concluso, o stanno definendo, importanti successioni su logical channel number generalisti, semigeneralisti o tematici fino al 50. Indicatore che, con ogni probabilità, tali posizioni rimarranno stabili (considerato che il valore economico è dato sì dalla posizione bassa sulla sequenza del telecomando, ma anche dalla stabilità della presintonizzazione). Diversa invece la condizione delle tv locali, le quali, scoordinate tra loro e mal rappresentate a livello politico, paiono non costituire nemmeno più l’ultima ruota del carro, ma il fanalino di posizione. Tanto è vero, che non ce la sentiamo di liquidare tout court come una bufala la voce che sta circolando nel settore in queste ore a riguardo di un provvedimento di natura legislativa (quindi più complesso da aggredire giudizialmente) allo studio che riscriverebbe le attribuzioni dei logical channel number estendendo alla decima posizione quelle nazionali generaliste (ex analogiche), lasciando solo cinque numerazioni alle locali nel blocco 11/20 e relegando tutti gli altri oltre il numero 600. Con ogni probabilità l’indiscrezione è infondata quantomeno nella collocazione di tutto l’esistente locale dal 7° arco in poi (perché ciò comporterebbe un sostanziale annientamento del comparto e mostrerebbe pesanti profili di incostituzionalità, che però potrebbero essere sollevati solo in sede di impugnazioni delle attribuzioni amministrative delle nuove numerazioni), ma potrebbe avere qualche fondamento a riguardo della volontà di procedere alla sottrazione di risorse numeriche nel primo blocco per far posto a nazionali affamati di LCN. In ogni caso, la notizia impone l’opportunità di una pronta verifica politica da parte degli operatori, prima che l’eventuale provvedimento si concreti. (M.L. per NL)

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - DTT, LCN: 5 numeri alle locali nel blocco 11/20 e tutti gli altri oltre il 600?

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL