DTT, Sitcom cede a GM Comunicazione (famiglia Sciscione) gli LCN 60, 61 e 62

La GM Comunicazione srl, società facente riferimento alla famiglia Sciscione (editore di diversi programmi interregionali e network provider DTT laziale), ha comunicato di aver acquisito dalla Società Italia Media srl (gruppo LT Multimedia SpA di Valter La Tona, tra l’altro editore di Alice LCN 221, Leonardo LCN 222, Marcopolo LCN 224) le autorizzazioni per fornitore di servizi media audiovisivi nazionali associati agli  LCN 60, 61 e 62.

Con successivo e diverso accordo, la medesima GM Comunicazione ha altresì acquisito il brand e gli asset relativi al canale Nuvolari da LT Multimedia. I nuovi programmi saranno identificati con le denominazioni Nuvolari per il 60, Sport 1 per il 61 e Sport 2 per il 62. La raccolta pubblicitaria per il programma Nuvolari sarà affidata alla divisione pubblicitaria di LT Multimedia Spa. Sitcom aveva rilevato i tre canali Sportitalia (denominati 1, 2 e 24) nel luglio 2013 dalla curatela fallimentare della società per azioni milanese Maroncelli 9 (già Interactive Group Spa) dopo un’asta al rialzo (cui avevano partecipato altri due competitori). Successivamente, era sorta una durissima vertenza giudiziaria con la concessionaria PRS, che aveva in precedenza concluso un accordo con Sportitalia per la commercializzazione degli spazi pubblicitari. (M.L. per NL)

printfriendly pdf button - DTT, Sitcom cede a GM Comunicazione (famiglia Sciscione) gli LCN 60, 61 e 62