DTT, Toscana: la protesta di Noi Tv per l’esclusione dagli operatori di rete destinatari dei diritti d’uso delle frequenze locali

Noi Tv, emittente lucchese del gruppo Marcucci non ci sta e in una nota chiede spiegazioni sulla collocazione al 20° posto nella graduatoria per l’assegnazione dei diritti d’uso DTT su scala locale nella regione Toscana.

”Lo Stato ha ceduto gratuitamente alcune frequenze alle tv nazionali. Per quali motivi? E nel giro di pochi giorni, e’ stata completamente disattesa la graduatoria annuale Corecom-anno 2010 che, tra l’altro, vede Noi Tv al terzo posto in Toscana per solidita’ del bilancio, il numero dei dipendenti e la storicità", si duole in un comunicato l’emittente locale. "Da rilevare che Noi Tv, nella stessa graduatoria Corecom e’ stata fin dall’anno 2000 tra le prime 5 fra le 40 emittenti – continua Noi Tv – La domanda e’: perche’ il Ministero non ha tenuto conto di questi fatti oggettivi?’ Tra le emittenti che hanno avuto assegnata la frequenza, 16 non hanno alcun dipendente. Esiste una qualche concreta e seria ragione che possa spiegare questo fatto? E se la solidita’ del bilancio era uno dei criteri che rientrava negli standard richiesti, perche’ sono state assegnate frequenze a tv in sofferenza? Una tv storica come Noi Tv che ha tutte le carte in regola per diventare operatore di rete non puo’ essere assolutamente cancellata dal mercato. E se entro l’8 novembre la graduatoria non sara’ rivista, il rischio c’e’ tutto. I dipendenti chiedono alle istituzioni di sostenere il legittimo diritto della popolazione lucchese a continuare ad ascoltare la voce di Noi Tv”. (R.R. per NL)

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - DTT, Toscana: la protesta di Noi Tv per l'esclusione dagli operatori di rete destinatari dei diritti d'uso delle frequenze locali

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL