DTT, Toscana: sinergia tra Reteversilia e Tv Prato e ampliamento di copertura dei segnali

Ulteriori novità per le televisioni toscane. Dopo l’annuncio del canale monotematico sul carnevale, l’editore di Reteversilia Roberto Monciatti le ha rese note nella sua trasmissione bisettimanale "Tra le righe".

Per mezzo di un accordo istituito con TV Prato – ha spiegato Monciatti – entro breve i segnali dei due mux delle storiche emittenti (che fanno parte del network dei cattolici italiani Tv 2000) amplieranno il raggio di diffusione coprendo anche zone attualmente non servite, quali la piana di Pistoia – Prato – Firenze per Rete Versilia (che trasporta anche Canale 39 Versilia, Canale 39 Lucca, Dì Lucca, Tele Riviera di Massa) e la zona di Lucca – Pisa – Livorno – Massa Carrara – La Spezia per Tv Prato. "Questo – ha puntualizzato Monciatti – perché c’è una sinergia con Tv Prato che ha interesse ad irradiare nella Versilia perchè tanti sono i pratesi, i fiorentini, i pistoiesi che hanno un’abitazione, che passano parte dell’anno nella casa al mare. Tv Prato vuole portare il suo segnale in Versilia e noi volentieri trasporteremo una sorella. Vorremmo poi raggiungere le aree di Pistoia, Prato, Firenze, anche perchè la presenza della Versilia come costume, turismo, cultura e arte è importante e merita diffusione fino a Firenze e in tutto il bacino". (R.R. per NL)
 
printfriendly pdf button - DTT, Toscana: sinergia tra Reteversilia e Tv Prato e ampliamento di copertura dei segnali