E-book. L’Italia pronta a gestirne il mercato. Nuovi Sony e-reader in lancio a ottobre

Il mercato italiano dei libri elettronici non sarà più diviso tra possessori di Apple iPad e Amazon Kindle. Da ottobre entra in scena anche Sony con le versioni Pocket Edition e Touch Edition, dotate di schermi rispettivamente di 5 e 6 pollici.

L’azienda giapponese non ha ancora reso noti i nomi degli editori con i quali ha stretto accordi per la diffusione di libri digitali, ma avrebbe assicurato che l’esperienza di lettura dei nuovi dispositivi sarà impareggiabile. Perché? Prima di tutto per via della disponibilità di 12 dizionari integrati nel lettore, che faciliteranno la consultazione di testi stranieri con un solo tocco. Poi l’interfaccia full touchscreen di tipo ottico e tecnologia e-paer Pearl per prendere appunti o sottolineare qualsivoglia porzione di testo. Tutto ciò sarà visibile in formato .pdf o .epub, su uno schermo di inchiostro elettronico costituito da 16 diversi livelli di grigio (paragonabile, quindi, allo schermo di Kindle), con alta definizione e contrasto, in modo che sia perfettamente visibile anche in situazioni con elevata luminosità. E la propria biblioteca digitale potrà contare fino a 1200 titoli nel caso ci si limitasse all’utilizzo dei 2 Gb di memoria integrata, altrimenti espandibile a 32 Gb con l’apposito slot di espansione. Quanto al prezzo non ci sono ancora conferme o indiscrezioni a riguardo, ma sicuramente rimarrà in linea con gli attuali valori di mercato, attualmente stabili tra i 199 e 249 euro (l’unico dispositivo escluso da questa fascia è ovviamente iPad, che arriva a toccare addirittura la quota di 800 euro). (M.M. per NL)
printfriendly pdf button - E-book. L’Italia pronta a gestirne il mercato. Nuovi Sony e-reader in lancio a ottobre
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - E-book. L’Italia pronta a gestirne il mercato. Nuovi Sony e-reader in lancio a ottobre

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL