Editoria, dati ADS maggio: Il Corriere della Sera quotidiano più diffuso. Seguono Repubblica e Il Sole 24 Ore

Il «Corriere della Sera» si conferma il quotidiano più diffuso in Italia, con una media di 450 mila copie giornaliere a maggio, +4% su aprile e -4% su maggio 2013).

Lo attestano i dati ADS, che, come noto, si fondano sulle statistiche degli editori e sono riferiti alla somma delle copie cartacee e digitali. La «Repubblica» è seconda con 372 mila copie (0,4% su aprile e -7% su 2013), quindi il «Sole 24 Ore» con 369 mila copie. La «Gazzetta dello Sport» è quarta con 261 mila copie il lunedì (234 mila gli altri giorni). Seguono «La Stampa» (228 mila copie), il «Messaggero» (141 mila), il «Corriere dello Sport-Stadio» (136 mila il lunedì, 118 mila gli altri giorni), Qn-Resto del Carlino» (126 mila), «Avvenire» (119 mila), «Tuttosport» (107 mila il lunedì, 66 mila gli altri giorni), il «Giornale» (103 mila). I numeri comprendono distribuzione in edicola, abbonamenti, vendite dirette e copie digitali, con dati per singolo canale diversi tra le testate. Nella vendite di copie digitali, in testa c’è il «Sole 24 Ore» (184 mila copie), poi «Corriere» (90 mila), «Repubblica» (70 mila), «Italia Oggi» (24 mila), la «Gazzetta dello Sport» (17 mila il lunedì e 16 mila gli altri giorni), la «Stampa» (18 mila), il «Fatto Quotidiano» (13 mila), l’«Unione Sarda» (8 mila copie), il «Messaggero» (7 mila) e il «Gazzettino» (6 mila). (E.G. per NL)
printfriendly pdf button - Editoria, dati ADS maggio: Il Corriere della Sera quotidiano più diffuso. Seguono Repubblica e Il Sole 24 Ore
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Editoria, dati ADS maggio: Il Corriere della Sera quotidiano più diffuso. Seguono Repubblica e Il Sole 24 Ore

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL