Editoria online,USA: anche il Washington Post si converte alle news a pagamento

newsline logo - Editoria online,USA: anche il Washington Post si converte alle news a pagamento
Il quotidiano Washington Post ha reso noto che tra qualche settimana per accedere alla sua edizione digitale si dovrà pagare un corrispettivo che va dai 9,99 dollari ai 14,99 dollari al mese.

Il W.P. era uno degli ultimi grandi quotidiani americani a lasciare gratuita la consultazione della sua edizione online. I gravissimi problemi finanziari (-85% utile I trimestre) hanno indotto il management ad adeguarsi alle iniziative già da tempo intraprese dai concorrenti. Ora i lettori potranno consultare gratuitamente una ventina di articoli o di altri contenuti al mese, prima di vedersi proporre un abbonamento a pagamento. Ha dichiarato a riguardo la direttrice del periodico, Katharine Weymouth: “Noi auspichiamo che prendiate in considerazione di abbonarvi anche se non raggiungerete il limite” dei 20 articoli al mese un abbonamento vi dara’ un accesso illimitato al miglior giornalismo, al multimediale e a numerosi contenuti interattivi”. (E.G. per NL)
printfriendly pdf button - Editoria online,USA: anche il Washington Post si converte alle news a pagamento
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Editoria online,USA: anche il Washington Post si converte alle news a pagamento

IN ARRIVO

Sky e Dazn per i diritti di serie A in tribunale