Editoria. Scomparso lo scrittore Pietro Ghilarducci. Collaborò anche ai servizi esteri della BBC

Lo scrittore Pietro Ghilarducci è morto a Milano all’età di 78 anni. La scomparsa è avvenuta martedì 18 maggio ma per sua espressa volontà è stata resa pubblica dalla figlia Maria Teresa solo ad esequie avvenute.

Nato a Viareggio nel 1932 si trasferì giovanissimo a Milano dove svolse gli studi e conseguì la laurea in Scienze Politiche. Iniziò l’attività giornalistica nella redazione del quotidiano il "Corriere Lombardo". In seguito fu addetto all’ufficio stampa e pubblicità presso la casa editrice Garzanti, per la quale partecipò, altresì, alla redazione della prima Garzantina, curando in particolare la revisione delle singole voci. Spostatosi a Londra, collaborò ai servizi esteri della BBC scrivendo contemporaneamente per settimanali culturali e d’attualità italiani, quali: Il Mondo (anni Settanta), Il Punto, Settimo Giorno (sul quale apparve forse il primo articolo uscito in Italia sui Beatles), la Domenica del Corriere (diretta da Dino Buzzati); La Fiera letteraria. Rientrato in Italia venne assunto dalla casa editrice Rizzoli, presso la quale rimase per oltre vent’anni con mansioni di editing, lettore, traduttore, revisore di testi tradotti, compilatore di risvolti. Presso la stessa pubblicò i romanzi: "La moglie giovane" (premio L’Inedito – 1970), "L’ombra degli ippocastani" (lo spazio magico dell’adolescenza – 1974), "Un atto d’amore" (il delirio amoroso – 1979), "Il bivio" (la passione intellettuale -Premio Vallombrosa – 1981), "La ristrutturazione" (il viaggio tra le ombre dell’esistenza – 1992), "La città dell’anima" (l’infanzia di Viareggio – 1993). Collaborò anche al quotidiano la Repubblica con articoli di cultura e interviste, fra le quali quella a Carlo Bo (sulla civiltà del vivere e dello scrivere), Indro Montanelli (su Guido Piovene), e altri esponenti della cultura italiana. Faceva parte della giuria del premio letterario Viareggio. Con Ghilarducci se ne va l’ultimo degli scrittori autentici. Ci mancherà. (R.R. per NL)

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - Editoria. Scomparso lo scrittore Pietro Ghilarducci. Collaborò anche ai servizi esteri della BBC

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL