Editoria USA: il messicano Carlos Slim compra fetta del New York Times

Il miliardario messicano Carlos Slim ha acquistato una quota del 6,4 per cento del New York Times diventando così il terzo azionista del gruppo editoriale al di fuori della famiglia Sulzberger, che ne detiene il controllo di maggioranza


Franco Abruzzo.it

New York, 11 settembre 2008. Slim, il secondo uomo più ricco del mondo nella classifica di Forbes dopo Warren Buffett, ha citato “il valore interessante” del titolo del New York Times che quest’anno è sceso del venti per cento. Slim, che ha 68 anni e ha una fortuna valutata 60 miliardi di dollari, ha acquistato 9,1 milioni di azioni secondo una comunicazioe di borsa. Secondo gli analisti l’operazione potrebbe essere stata motivata dalla previsione che il New York Times possa passare di mano. Qualche mese fa il maggior azionista dopo i Sulzberger, il gruppo Harbinger Capital Partners, aveva lanciato una battaglia in consiglio di amministrazione per ottenere più posti nel board, vendere beni del gruppo e investimenti maggiori su Internet. (ANSA).

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Editoria USA: il messicano Carlos Slim compra fetta del New York Times

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL