Elettrosmog, Abruzzo: Commissioni Consiglio Regionale approvano documento. Via quanto prima le antenne da San Silvestro (Pe)

Le Commissioni Sanita’ e Ambiente del Consiglio regionale, in una riunione congiunta, hanno approvato un documento di indirizzo sul problema dell’inquinamento elettromagnetico. Il documento impegna “la Giunta regionale all’adozione del piano di risanamento regionale per l’attuazione delle norme che regolano i tetti di radiofrequenza, cosi’ come previsti da leggi nazionali”. Il documento, inoltre, impegna la giunta a valutare “il disagio sociale presente nel sito di San Silvestro di Pescara, validi motivi per l’inserimento urgente della Regione Abruzzo nel calendario dell’adozione della nuova tecnologia per il passaggio definitivo alla trasmissione televisiva digitale terrestre contestualmente alle Regioni Lazio, Campania e Piemonte; di voler applicare le ordinanze n.1/2008 e n.2/2008; di anticipare, per quanto concesso dai disagi procurato dal sisma, i tempi di conclusione dello studio della fattibilità per la ‘delocalizzazione dei siti di broadcasting congestionati ai fini della copertura del litorale abruzzese’ commissionato alla facoltà di ingegneria elettrica e di informatica dell’Università dell’Aquila; di assicurare il trasferimento immediato degli impianti di radiodiffusione sonora e televisiva di San Silvestro in Pescara nei siti individuati nel piano nazionale di assegnazione delle frequenze televisive senza che ciò comporti disagi di alcun genere per la popopolazione; a sollecitare le determinazioni in merito assunte dal Ministero in merito alla richiesta di anticipare il passaggio al digitale terrestre”.(AGI)
 
 
 
printfriendly pdf button - Elettrosmog, Abruzzo: Commissioni Consiglio Regionale approvano documento. Via quanto prima le antenne da San Silvestro (Pe)