Free-hotspot.com annuncia una crescita del 400% nel 2007

La più grande rete europea di Wi-Fi gratuito chiude il 2007 con 2.400 locali e pianifica il raggiungimento dei 5.000 HotSpot nel 2008


Dublino, Irlanda, 16 Gennaio 2008 – free-hotspot.com, il principale fornitore mondiale di HotSpot gratuiti, ha annunciato oggi che la propria rete ha conosciuto un incremento pari a quattro volte il numero iniziale, passando da 600 a 2400 HotSpot in 18 Paesi europei.
Secondo Joe Brunoli, Vice Presidente Business Development della società, il boom del Wi-Fi gratuito ha toccato tutti i Paesi: “free-hotspot.com ha incrementato il numero delle proprie location sia da un punto di vista geografico che settoriale”, ha spiegato. “Siamo ora uno dei principali provider – a pagamento o gratuiti – nell’Europa dell’Est, anche se continuiamo il nostro sviluppo nei mercati dell’Europa occidentale”. Ha quindi aggiunto: “Stiamo inoltre toccando nuovi mercati “non-tradizionali” per il Wi-Fi, come parrucchieri, concessionarie auto, campeggi e centri commerciali”.
Il numero degli HotSpot gratuiti installati da free-hotspot.com in Italia è passato da 45 all’inizio del 2007 a ben 306 all’inizio del 2008.
Una notevole spinta alla crescita della società è stata fornita dall’adozione della soluzione proposta da free-hotspot.com da parte di catene alberghiere, ristoranti e strutture di ospitalità. “I grandi gruppi vogliono collaborare con società che apportino un valore aggiunto”, ha spiegato il Signor Brunoli. “free-hotspot.com non solo è in grado di installare gli HotSpot, ma anche di fornire supporto e mantenimento, ma anche di offrire opportunità promozionali interessanti attraverso il nostro EDGE Wi-Fi messaging system. Questa offerta unica ci porterà a lavorare con un numero sempre crescente di gruppi internazionali nel corso di quest’anno”.
Joe Brunoli ha concluso affermando che la società si aspetta di raggiungere i 5000 HotSpot installati entro la fine del 2008.

Send Mail 2a1 - Free-hotspot.com annuncia una crescita del 400% nel 2007

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL