Fuorionda, nasce la free-press per bagnanti

Sulle spiagge del centro-nord arriva il giornale con rubriche e passatempi per vacanzieri


Da domani, 26 luglio, diversi lidi italiani potranno offrire ai propri visitatori una distrazione in più. Infatti, sulle spiagge di Liguria, Toscana, Lazio, Emilia Romagna e Triveneto verrà distribuito gratuitamente Fuorionda, pubblicazione fresca e vivace che accompagnerà le vacanze di migliaia di bagnanti italiani nelle rispettive località di villeggiatura. Le intenzioni del direttore Carlo Vittorio Giovannelli sono quelle di distribuire un diversivo di facile lettura, simpatico, ma distante dalla proverbiali frivolezze del gossip (in estate, di norma, più invadenti che mai). Fuorionda, di proprietà dell’Osservatorio Giornalistico Mediawatch, avrà 20 pagine a colori e sarà diffuso con cadenza quindicinale e tiratura di 800mila copie. Ma il futuro arriva presto e Giovannelli fa piani già per l’estate 2009, nella quale prevede di alzare il tiro raggiungendo la forma di un piccolo quotidiano da 90 numeri (giusto per coprire i tre mesi estivi) con una tiratura di 2.400.000 copie da distribuire però su tutti i lidi italiani. (Marco Menoncello per NL)

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Fuorionda, nasce la free-press per bagnanti

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL