Giornalismo: è morto Oscar Orefici, la voce della Formula 1

Il giornalista Oscar Orefici, uno dei più popolari volti della televisione italiana, volto e voce notissimi della Formula 1, è morto a Roma nella notte tra sabato e domenica, a 68 anni.

Responsabile di Martedì Sport e collaboratore della Rai prima, firma della Gazzetta dello Sport poi, era diventato il responsabile della redazione motori di Tele Capodistria. Poi dal 1991 era entrato nel gruppo Fininvest/Mediaset e in seguito era divenuto protagonista dello sbarco della Formula 1 anche su Sky. (R.R. per NL)
 
printfriendly pdf button - Giornalismo: è morto Oscar Orefici, la voce della Formula 1
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Giornalismo: è morto Oscar Orefici, la voce della Formula 1

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL