Giustizia/Giudizio amministrativo – Conseguenze in ordine all’esecuzione da parte dell’Amministrazione di un’ordinanza cautelare

Consiglio di Stato/Decisione 09/06/2008 n. 2838


NORMA – QUOTIDIANO D’INFORMAZIONE GIURIDICA – Newsletter n. 22 del 23/06/2008

La dovuta esecuzione di un’ordinanza cautelare non comporta la sopravvenuta irrilevanza del provvedimento sospeso e l’estinzione del giudizio pendente, salvo il caso in cui il contenuto della motivata ordinanza cautelare sia tanto condiviso dall’Amministrazione, da indurre questa a ritirare il precedente provvedimento già sospeso.

printfriendly pdf button - Giustizia/Giudizio amministrativo - Conseguenze in ordine all'esecuzione da parte dell'Amministrazione di un'ordinanza cautelare