Gran Bretagna, “Turn Off Your TV Week!” Spegni la Tv e vivrai meglio

(AMI) – David Burke, un americano di 44 anni trapiantato da decenni in Inghilterra ha deciso di ideare la campagna "Turn Off Your TV Week!" e ha scoperto quali effetti benefici comporta spegnere la "Scatola Magica".

«Dal giorno in cui ho smesso di guardare la tv ho cominciato a vedere la società contemporanea occidentale con altri occhi» ha detto Burke. Cosa faresti non vedessi la tv questa settimana? È il cambiamento proposto dal Center for Screen-Time Awareness. È la settimana della televisione spenta campagna dal titolo "Turn Off Your TV Week!" ideata in Gran Bretagna e ripresa da numerosi altri paesi per provare a vivere senza tivù. Parte oggi e finirà domenica e ha l’obiettivo di rendere la gente più consapevole, spingendo quelli che la televisione intendono tenerla accesa a guardarla un po’ di meno. "Get out of the box", "uscite dalla scatola" è lo slogan stampato in migliaia di poster appesi nelle strade di Londra e di altre città inglesi. La settimana della tivù spenta è un’invenzione di David Burke, un americano di 44 anni trapiantato da decenni in Inghilterra: «Dal giorno in cui ho smesso di guardare la tv ho cominciato a vedere la società contemporanea occidentale con altri occhi. Di colpo mi sono reso conto dell’assurdità di entrare in una stanza in cui nessuno parla perché tutti sono ipnotizzati da uno schermo luminoso». L’iniziativa lanciata da Burke è ormai alla sua tredicesima edizione ma la differenza rispetto al passato è che sempre più spettatori sembrano disposti a dargli retta. Solo in America lo scorso anno, cinque milioni di persone hanno staccato la spina per i sette giorni della campagna. Una ricerca della British Psychological Society afferma che guardare la televisione fa male alla salute, e una dell’associazione americana pediatri è giunta a simili conclusioni.
printfriendly pdf button - Gran Bretagna, "Turn Off Your TV Week!" Spegni la Tv e vivrai meglio