Il case study Müller

Müller

Sveglia editori: siamo nel 2021 ed il mondo della comunicazione è profondamente cambiato. Essere una radio locale o una tv locale non significa vivere solo di spot, promozioni, televendite, contributi statali.  Gli ultimi 10 anni sono passati in 5 ed i prossimi 5 passeranno in 2.

Tempus fugit

Per spiegare questa constatazione non parleremo in maniera astratta, ma attingeremo ad un case history di un big spender pubblicitario: Müller.

Chi è Müller

L’Unternehmensgruppe Theo Müller S.e.c.s., nota come Müller, è una multinazionale lussemburghese specializzata nel settore lattiero-caseario (yogurt, burro, latte UHT e latte in polvere). L’azienda, che ha un fatturato di 5,7 miliardi di euro e circa 24.000 dipendenti, venne fondata a Fischach, in Baviera, Germania, località dove fino al 2011 aveva sede la società, prima del trasferimento in Lussemburgo. Il mercato della Müller si estende per tutta l’Europa: dalla Spagna al Regno Unito fino ad arrivare in Russia e in Israele.

Fate l’amore coi podcast

Müller, nel 2021, ha deciso di investire nell’Audio, realizzando una serie di podcast di alto livello, denominata Destinazione piacere, con sottotitolo 8 storie di 8 donne che perdono la strada e trovano se stesse.

Destinazione piacere

“Un podcast da ascoltarespiega la stessa azienda sul proprio sito -, ma anche un’opportunità per fuggire dalla routine e ricaricare le batterie. Perché il viaggio non è solo raggiungere un luogo: è scoperta, cambiamento, crescita; uno stato mentale che porta una nuova sensazione di benessere”.

XVOX

La realizzazione di Destinazione piacere è stata affidata a XVOX Media, la compagnia di produzione audio che cura anche i podcast di Newslinet e che è parte del relativo coacervo societario.

XVOX banner 7 900x900 1 - Il case study Müller

More Audio

Destinazione piacere è stata una produzione impegnativa, ma entusiasmante”, spiega Laura Badiini, coordinatrice di XVOX. “Lavorare per un cliente così importante è sicuramente stato un riconoscimento della qualità delle nostre realizzazioni, ma anche l’assunzione di una grande responsabilità. Volevamo dimostrare come si potesse promuovere un brand sfruttando la potenzialità evocativa dell’Audio. Pensiamo di esserci riusciti; quantomeno vedendo gli apprezzamenti ricevuti”.

Pensate oltre al mainstream

“I podcast sono una incredibile potenzialità per il mondo della comunicazione ed in particolare per la radio e la televisione, soprattutto quella di prossimità, cioè locale”, sottolinea Carlo Elli, art director di XVOX. “Con i podcast commerciali si può offrire una opportunità comunicativa agli investitori, che ben può essere integrata nelle campagne tradizionali. Coi podcast non si compete con gli OTT del web, ma li si cavalca. Vengo dalla Radio, credo nell’enorme capacità comunicativa che essa ha dato, dà e continuerà a dare. E sono convinto che il podcast (che insieme alla Radio fa parte della grande famiglia dell’Audio) possa contribuire a potenziarla. Con Destinazione piacere riteniamo di aver fornito un primo importante spunto di riflessione sul tema”, conclude Elli.

Podcast e chiudo

Altro da aggiungere?

printfriendly pdf button - Il case study Müller
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Il case study Müller

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL