Immobili. Pagamenti successivi al perfezionamento degli atti di cessione

Con risoluzione l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti sull’applicabilità del cosiddetto sistema del “prezzo-valore” (articolo 1, comma 497, legge 266/2005) nel caso di atto di compravendita immobiliare per il quale i contraenti convengono che una parte del prezzo dell’immobile sia corrisposto in data successiva alla stipula dell’atto.

 
 
 
printfriendly pdf button - Immobili. Pagamenti successivi al perfezionamento degli atti di cessione
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Immobili. Pagamenti successivi al perfezionamento degli atti di cessione

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL