Impianti radio-tv, Lombardia: botta e risposta tra MSE-Com e CRTL

"Non è rimasta priva di riscontro la denuncia di questo Comitato del 1° luglio 2010", ci fa sapere con un comitato odierno il Comitato Radio Tv Locali di Milano.

Con il precedente comunicato l’ente esponenziale aveva contestato quello che, a suo dire, appariva un "atteggiamento intransigente dell’organo periferico del Ministero dello Sviluppo Economico – Dipartimento Comunicazioni nei confronti di emittenti locali già stroncate dalla crisi economica e dall’incertezza che l’imminente migrazione alla tecnologia digitale sta recando". A detta segnalazione, fa ora sapere il CRTL, ha risposto l’Ispettorato chiamato in causa, secondo il quale “E’ del tutto immotivata la generica accusa di condurre un’attività non imparziale” rivolta ad un organo che “non può non agire che per il raggiungimento di obiettivi d’interesse pubblico e comunque nel rispetto delle norme e dei regolamenti di settore”. "Il direttore dell’I.T.L. ci ha invitati ad esprimere il suo pensiero ai destinatari del nostro comunicato", continua la nota odierna del CRTL e quindi "ne prendiamo atto e ci rendiamo volentieri portatori del messaggio, auspicando che, quanto prima, gli operatori che eserciscono impianti in Lombardia trovino nell’organo periferico milanese un interlocutore in grado di ascoltarli, contribuendo allo “Sviluppo Economico” di un importante settore come quello radiotelevisivo". "Nel ribadire, pertanto, la ferma determinazione di questo Comitato a coltivare ogni azione volta a conseguire il rispetto dei diritti soggettivi e degli interessi legittimi delle emittenti radiotelevisive locali, rimaniamo in attesa della dimostrazione che sono ormai acqua passata le congiunture che negli ultimi quindici anni hanno condotto l’Ispettorato Territoriale per la Lombardia del Ministero dello Sviluppo Economico ad esporsi ad ogni tipo di critiche (ivi comprese le numerose interrogazioni parlamentari)", conclude il soggetto portatore di interessi diffusi.

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie, sulle finalità e sulle modalità di disattivazione degli stessi clicca qui. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang
  • PHPSESSID

Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Send Mail 2a1 - Impianti radio-tv, Lombardia: botta e risposta tra MSE-Com e CRTL

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL