Ispettorati territoriali: il degrado delle periferie

E’ evidente lo stato di abbandono degli Ispettorati e del Ministero in generale. Se non ci si accorge che dalla comunicazione passa la credibilità di una struttura istituzionale e dalla necessità di un rapporto fattivamente serio con un’utenza importante qual è quella dell’emittenza radio TV e delle comunicazioni in generale, vuol dire che è necessario preoccuparsi.

 
Parole sante. Ma non nostre. Si tratta, infatti, di uno dei tanti interventi pubblicati dai dipendenti del Ministero dello Sviluppo Economico – Comunicazioni sul blog Comunicazioni Liguria: l’unica reale porta aperta sul mondo di quella P.A. che più interessa, o dovrebbe interessare, gli operatori radiotelevisivi. Più frequentato dell’abbandonato Comunicazioni.it
printfriendly pdf button - Ispettorati territoriali: il degrado delle periferie
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - Ispettorati territoriali: il degrado delle periferie

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL