La Televisione? Portatela in macchina

In arrivo il primo ricevitore TV Mobile al mondo che utilizza la tecnologia diversity -4 MRC di DiBcom dotata di ben 4 antenne


Portel.it

Innanzitutto vi diciamo che, sebbene, la Tv Mobile rappresenti un interessantissimo sviluppo della tecnologia del secolo scorso applicata al nuovo millennio, utilizzarla in auto significa tenerla a distanza di sicurezza dal guidatore!

Stante tale doverosa premessa, non possiamo che annunciarvi l’arrivo del primo ricevitore TV Mobile al mondo che utilizza la tecnologia diversity -4 MRC di DiBcom dotata di ben 4 antenne.

Il nuovo strumento arriva direttamente dai laboratori di ricerca di DiBcom, società leader nella creazione di soluzioni per la TV Mobile, che ha concesso il primato per l’utilizzo della nuova tecnologia proprio ad un’azienda italiana, la MTC Multiconn, che integrerà “diversity-4” nei ricevitori propri TV Mobile per auto.

La ricezione della TV Mobile in auto, infatti, richiede una tecnologia avanzata per poter assicurare immagini di qualità senza interruzioni soprattutto quando si viaggia ad alta velocità. Per raggiungere le migliori prestazioni in situazioni complesse, DiBcom ha introdotto la tecnologia diversity MRC (Maximum Ratio Combining): un modo intelligente di combinare i segnali digitali della TV ricevuti attraverso 2 (o più) antenne diverse.

Multiconn è la prima società a lanciare un ricevitore per auto pronto per essere installato con le quattro antenne che sbucheranno dai finestrini dell’auto in connessione col chipset DiBcom DIB7070-M.

L’elevata integrazione dei chipset DiBcom ha permesso a Multiconn di creare un dispositivo molto compatto che può essere facilmente dissimulato dentro al veicolo. Inoltre, il ricevitore per auto Multiconn permette una scansione automatica grazie a 2 chipset aggiuntivi DIB7070-M.

La tecnologia Diversity Auto Scan (DAS), sviluppata da Multiconn, localizza automaticamente il segnale TV più forte dell’area e lo mantiene, restituendo la miglior ricezione possibile.

Il software di applicazione del prodotto rende inoltre molto semplice l’utilizzo del sistema: invece di dover scannerizzare manualmente la ricerca di nuovi programmi nel caso in cui ci si trovi fuori dalla zona di copertura del trasmettitore, la lista dei programmi TV disponibili viene automaticamente aggiornata in tempo reale a qualsiasi ora della giornata.

“In paesi come la Spagna, l’ Italia, la Francia e la Svezia, — ha affermato Pascal Prost, Direttore Marketing prodotto di DiBcom — l’utilizzo dei modi di demodulazione DVB-T in 64QAM compromette la ricezione in un ambiente mobile. Gli esperimenti e i test sul campo hanno dimostrato che l’utilizzo delle ‘diversity-4’ in questi paesi aumenta in misura considerevole l’affidabilità di ricezione della TV Mobile, permettendo un comodo utilizzo in auto”.

Una dimostrazione del sistema DAS di Multiconn sarà presentata in occasione di IBC nello stand DiBcom A41, Hall3, dal 12 al 16 Settembre 2008.

printfriendly pdf button - La Televisione? Portatela in macchina
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on telegram
Send Mail 2a1 - La Televisione? Portatela in macchina

Non perdere le novità: iscriviti ai canali social di NL su Facebook e Telegram. News in tempo reale

Ricevi gratis la newsletter di NL